Dalla Fondazione Seca la mostra “Dalla Storia alla Strada” al Polo Museale di Trani

125 Visite

Ritorna l’arte contemporanea al Polo Museale di Trani e questa volta lo fa, avvicinandosi ad opere che recepiscono anche i linguaggi della strada, ospitando opere di artisti distintisi nel panorama internazionale.

Dall’8 agosto verrà presentata la mostra d’arte “Dalla Storia alla Strada” di Colagrossi, Kostabi e KRM, artisti legati da un interesse per la contemporaneità, per il presente, per il qui ed ora, che sono riusciti a tracciare all’interno del loro lavoro in un arco temporale, l’immagine del nostro tempo.

Tutto dentro la pittura ed i suoi strumenti canonici il discorso di Colagrossi che, ammaliato dalla dimensione caotica della società, approda ad una perenne “non risoluzione dell’immagine” senza però abbandonare il passato ricorrendo qui e là alla citazione storica confusa nell’accozzaglia indistinta di oggetti, immagini, merci, numeri che precipitano in uno spazio che ha abolito la profondità, allusivo di un azzeramento del passato e del futuro.

Più inclini ad utilizzare i segni della strada ma non senza differenze Paul Kostabi e KRM. Prevale nel primo la tendenza alla destrutturazione dell’immagine e l’uso di una continua sovrapposizione di piani che afferma e nega allo stesso tempo senza tralasciare una veste pittorica. Il risultato? come guardare in una discarica i resti di un mondo dove fatica e speranza, rabbia ed emozioni convivono sfinite. KRM lavorano su diversi materiali ma l’effetto è quello di una pittura realizzata su muro.

Le immagini quando sono interamente leggibili o quando sono accennate, strappate – se c’è sovrapposizione di carta – risultano sempre strutturate, controllate, ricordano ma superano per articolazione quelle visibili sui muri di città. Avare di colori non rinunciano né alla denuncia né ad una grazia propria della pittura.

Tre forme pittoriche diverse ma vicine negli intenti e negli approdi che riescono ad interpretare il presente in maniera incisiva senza dimenticare il passato in virtù del quale Paolo Pancaldi, curatore dell’evento, ha intitolato la mostra “Dalla Storia alla Strada”.

La mostra sarà fruibile da martedì 8 agosto nel Polo Museale di Trani e comprenderà un corpo di 15 opere realizzate con varie tecniche e supporti. Gli orari di apertura dal martedì alla domenica: dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 16,00 alle 19,00.

News dal Network

Promo