Moria delle cozze, Perrini: «Subito il tavolo della mitilicoltura non solo per gli indennizzi ma anche per tutelare le produzioni future»

141 Visite

Nota del consigliere regionale di FdI Renato Perrini.

«Condivido e rilancio la convocazione urgente del Tavolo della Mitilicoltura che veda coinvolti non solo le Istituzioni (Comune di Taranto e Regione Puglia), ma soprattutto i produttori e le associazioni di categoria. Un tavolo che oggi più di un anno fa, da quando non è stato più convocato, è necessario per cercare soluzioni per fronteggiare la grave crisi dovuta alle altissime temperature dei giorni scorsi che ha danneggiato il 50% della produzione di cozze.

Prevedere indennizzi è solo il primo passo utile per dare sollievo alla categoria, si parla addirittura di danni economici che potrebbero superare i due milioni di euro, ma i cambiamenti climatici impongono che si adottino provvedimenti a lungo termine in modo da prevedere una produzione che resista a temperature alte, che non saranno solo un fenomeno sporadico.

Per questo faccio appello all’assessore all’Agricoltura, Pentassuglia, perché convochi immediatamente il tavolo che ci veda tutti coinvolti, senza divisioni politiche e partitiche: la cozza non è solo la più grande ‘azienda’ di Taranto, ma anche il simbolo di quella città che punta sul turismo e sulla gastronomia per girare pagina».

News dal Network

Promo