Il benessere del territorio come priorità. La Tatò Paride Spa traccia un consuntivo delle attività svolte durante tutto il 2022

69 Visite

 Si sente sempre più spesso parlare di ‘Responsabilità sociale d’impresa’ con la quale si intende, nell’ambito della visione strategica aziendale, quel senso di responsabilità che l’azienda si assume nei riguardi dell’ambiente, della comunità, di una particolare causa molto sentita dal contesto in cui essa opera, creando valori tangibili e intangibili.
Nell’arco di tutto il 2022 sono state numerose le iniziative intraprese dalla Tatò Paride sul territorio in tal senso. In questo particolare periodo non poteva mancare l’impegno dell’azienda per rendere più suggestiva l’atmosfera natalizia in città come Bari, Trani, Barletta e Foggia con l’accensione delle luminarie, simbolo di festa e al contempo di speranza, in un momento di grandi tensioni sociali ed economiche, dovute alle ricadute della pandemia, dell’inflazione a due cifre, alla crisi energetica e al conflitto nell’Est Europa.

Concreto è stato l’impegno dell’azienda della GDO in vari campi come quello sanitario, sportivo, o il sostegno a eventi divenuti rappresentativi del territorio e attrattivi dal punto di vista turistico-culturale.

Il 10 dicembre l’azienda è stata presente alla cena di gala “Divine for LILT” allo Smeraldo di Canosa di Puglia (BT) in occasione dei 100 anni della Lega italiana per la lotta contro i tumori, suggellando l’impegno della Tatò Paride per aver contribuito all’acquisto di un macchinario destinato a persone sottoposte a chemioterapia per l’ospedale Dimiccoli di Barletta.

Ma si può essere vicini al territorio anche sostenendo modi di dire tipicamente pugliesi, così come testimonia la partnership siglata con Inchiostro di Puglia, le cui espressioni idiomatiche campeggiano indifferentemente sui panettoni e sulle colombe pasquali in vendita nei propri supermercati. Senza tralasciare attività solidali come quella intrapresa con la cooperativa Work Aut per la vendita presso le proprie insegne di colombe di Pasqua artigianali confezionate e decorate da ragazzi autistici in occasione della XV Giornata mondiale ONU sulla consapevolezza dell’autismo.

Supportare il territorio significa anche sostenere eventi che sono consolidati nell’immaginario collettivo ed hanno una grande valenza culturale e religiosa, oltre che di incoming turistico, come il corteo storico di San Nicola della città di Bari a maggio 2022 e la Cena en Blanc a Bisceglie dello scorso agosto.

I valori dello sport sono condivisi appieno dalla Tatò Paride tanto da supportare importanti kermesse sportive che elevano il nostro territorio nella platea nazionale come gli ATP di Tennis di Barletta ed Andria. Con il marchio “COOP” Master Coop Alleanza 3.0, inoltre, è main sponsor ufficiale del Barletta calcio e del Matera volley. È vicina anche alle performance sportive di Barletta Basket, Lecce calcio e Massafra calcio giovanile.

Per meglio rispondere ai bisogni del territorio, e pensare e agire in termini di comunità, inoltre, nel 2020 è nata la Fondazione Tatò Paride per l’Italia con l’intento di offrire opportunità concrete a chi si trova in condizioni di necessità e di sofferenza, utilizzando risorse ed esperienze e sostenendo idee, progetti ed iniziative sociali. Costituita in pieno lockdown, la fondazione è nata dalla convinzione di tutta la famiglia Tatò. A presiedere la fondazione è Francesca Tatò, responsabile delle risorse umane aziendali. Uno degli interventi più significativi della fondazione è stato l’acquisto e la consegna a fine settembre, presso la sede di Barletta dell’A.I.A.S. (Associazione Italiana per l’Assistenza agli Spastici) ONLUS, di un mezzo omologato e attrezzato per il trasporto di persone con handicap. Il pullmino è stato acquistato dalla Fondazione Tatò anche grazie ai contributi di aziende fornitrici pugliesi della Tatò Paride spa coinvolte nel progetto benefico.

Non meno importanti sono state le iniziative a favore di Telethon, così come gli interventi per l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare sezione di Bari e per l’associazione ODV progetto solidale, in collaborazione con l’associazione Genitori di Taranto di Onco Ematologia.

«Siamo innamorati del territorio in cui operiamo – afferma Bartolo Tatò, amministratore unico di Tatò Paride Spa – perchè sentiamo il dovere ma anche e soprattutto il piacere di creare benessere per la comunità che quotidianamente ospita e accoglie i nostri supermercati. Si crea così quel meccanismo virtuoso che ci fa sentire uniti e affrontare il futuro con più ottimismo».

È quello che fa la Tatò Paride spa. Un’azienda leader del territorio pugliese e lucano, operante nella grande distribuzione organizzata e Master Franchising di Coop Alleanza 3.0, per la quale gestisce l’insegna e la commercializzazione dei prodotti Coop in Puglia e Basilicata con una rete composta anche da punti vendita Alter discount e cash & carry ad insegna ItalyCash. Da più di un anno, infine, è presente anche in Campania in società con imprenditori del posto pronta a ‘conquistare’ il territorio.

Promo