Taekwondo: per l’atleta di mesagne Dll’Aquila arriva il tiolo mondiale

19 Visite

Dopo le Olimpiadi di Tokyo, arriva il titolo mondiale per Vito Dell”Aquila.

Il giovane atleta di Mesagne si è laureato campione del mondo di taekwondo nella categoria 58 chili. L”azzurro, che fu il primo oro azzurro ai Giochi e primo in assoluto nato dopo il 2000, ha vinto il titolo a Guadalajara battendo in finale il coreano Jun Jang 13-4.

«Sono contento per me e per l”Italia – le parole di Dell”Aquila – Mi dispiace per Simone Alessio, fuori nonostante fosse in testa al ranking: questo oro è anche suo, saprà rifarsi».

Promo