Conferenza Arch. Fontana – Bibliotheca Orientalis Trani

57 Visite

Continua il ciclo di conferenze della Bibliotheca Orientalis – Attilio Petruccioli, Fondazione S.E.C.A, nel Polo Museale Diocesano di Trani. Il prossimo 16 luglio alle ore 17,30 si terrà l’incontro con l’Arch. Lorenzo Fontana dal titolo “Da casa nasce casa”.

 

Le moderne abitazioni sono oggetti molto complessi. Derivano da tipi abitativi precedenti, più semplici e più “primitivi”. Anche questi, a loro volta, derivano da tipi ancora precedenti e ancora più elementari. Quanto è possibile risalire, in questa catena evolutiva, verso leorigini? Quando hanno iniziato i nostri avi a costruire ed abitare case? Su quali episodi pre-edilizi si è basata la nascita dell’arte del costruire le case? Quale grado di parentela esiste tra le prime abitazioni umane vere e proprie e fenomeni simil-edilizi che si riscontrano nel resto del mondo animale? Negli ultimi anni alcune discipline, come la genetica delle popolazioni, l’archeologia e la paleoantropologia, ci hanno fornito elementi importanti per ricostruire una storia inaspettata, sorprendente e ricca di colpi di scena. Una storia che ha avuto inizio, letteralmente, miliardi di anni fa, e che termina con l’edilizia contemporanea.

Lorenzo Fontana (Genova, 1980) è laureato in architettura con lode all’Università di Genova nel 2005, Fontana inizia a collaborare con diverse ONG ed Università, lavorando a progetti di cooperazione in Etiopia, Sud Sudan, Kenya e Senegal. Dal 2014 è responsabile delle attività di SUPSI (Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana) nel Corno d’Africa. Come architetto, ha realizzato diversi progetti, principalmente impiegando materiali naturali (bambù e la terra cruda), realizzando edifici pubblici e privati. Dal 2018, grazie ad una collaborazione con l’OIM (Organizzazione Internazionale per i le Migrazioni, Nazioni Unite) si occupa anche di edilizia in contesti di emergenza. Tutti i suoi lavori ricercano un’ibridazione tra sistemi costruttivi tradizionali locali ed innovativi.   

La partecipazione alla conferenza, nell’Auditorium del Polo Museale Diocesano di Trani, piazza Duomo 8/9, è gratuita. Sarà trasmessa anche in diretta Facebook sulla pagina @PoloMusealeTrani. Per informazioni: 0883.58.24.70 o info@fondazioneseca.it

Promo