L’UDC chiarisce: il senatore Ruggeri non è più nel partito dal 2019

49 Visite

«In merito alla vicenda che vede coinvolto in un’inchiesta pugliese l’ex senatore Salvatore Ruggeri, a cui va la nostra solidarietà umana e siamo fiduciosi che saprà chiarire la sua posizione, nel pieno rispetto del lavoro della Magistratura, leggiamo con stupore che, su diversi quotidiani nazionali viene considerato un componente del nostro partito. In realtà, Ruggeri ha lasciato il partito nel 2019 e ha sostenuto, notoriamente e legittimamente, con una sua lista, la candidatura a Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, mentre l’ UDC ha appoggiato il candidato del centro destra, Raffaele Fitto. Pertanto invitiamo i quotidiani che hanno riportato la notizia di precisare questo aspetto che è stato trascurato, al fine di una trasparente e veritiera informazione ai lettori». Lo comunica in una nota l’ufficio stampa nazionale dell’Udc.

Promo