Trani, durante Battiti Live i locali restino aperti senza limitazioni. Lo chiede Unione Commercio al Prefetto Bat

66 Visite

Le limitazioni che verrebbero poste alle attività di somministrazione di alimenti e bevande in concomitanza con lo svolgimento, a Trani, dello spettacolo Battiti Live non sono condivise da UNIONECOMMERCIO – Unibat dal cui Ufficio di Presidenza del sindacalista Savino Montaruli – dichiarano: “abbiamo chiesto a S.E. Maurizio Valiante, Prefetto della Provincia Barletta Andria Trani, di evitare che venga trasgredita la legge mediante l’imposizione di limitazioni alla libertà d’impresa delle attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar – ristoranti – pizzerie – tavole calde ed esercizi similari) in concomitanza con lo spettacolo Battiti Live.

Il divieto di somministrazione di alimenti e di bevande all’esterno dei locali, in strutture Dehors o ai tavoli regolarmente autorizzati e per la cui occupazione di suolo pubblico sono state rilasciate le autorizzazioni nel rispetto di quanto disciplinato dal relativo Regolamento comunale, sarebbe un divieto assolutamente illegittimo e darebbe luogo a contenzioni nei confronti dell’Autorità comunale che dovesse imporre tale divieto non contemplato nelle vigenti disposizioni di legge e comunque discriminatorio, lesivo delle norme italiane ed europee in materia di concorrenza e di possibile azione, anche penale, per eventuali abusi o eccessi di potere.

A tal riguardo nessun “accordo” o “intesa” può limitare un diritto riconosciuto da una legge vigente quindi anche coloro che dovessero rendersi responsabili di impegni assunti a nome della Categoria sarebbero parimenti perseguibili. Il prossimo 10 luglio, a Trani, nessuna limitazione sia posta a carico degli esercenti i quali restino liberi di esercitare le proprie attività d’impresa secondo le proprie esigenze, facoltà e nel rispetto delle autorizzazioni possedute. Piuttosto chiediamo al comune di Trani di incentivare gli allestimenti esterni ai locali vista l’occasione di utilizzare il prestigio e la visibilità dello Spettacolo Battiti Live proprio quale opportunità lavorativa aggiuntiva, considerata la profonda crisi derivante per le suddette attività dalla pandemia e gli elevati costi che le medesime sostengono a causa delle continue vessazioni degli Enti Locali per tassazione ed imposizione che ha raggiungo livelli insostenibili: Battili Live e l somministrazione all’esterno dei locali di pasti e bevande non è assolutamente incompatibile” – hanno concluso da Unibat.

Promo