Amministrative: Barletta, intesa tra Forza Italia e Popolari Liberali a sostegno di Cannito

69 Visite

Intesa tra Forza Italia e Popolari Liberali oggi a Barletta (Bat), in vista delle amministrative del 12 giugno, a sostegno della candidatura a sindaco di Cosimo Cannito, già primo cittadino, sfiduciato da 18 consiglieri comunali il 13 ottobre 2021, dopo essersi dimesso il 27 settembre per tensioni interne alla maggioranza.

Cannito ha scelto lo slogan ‘Barletta Libera, Tutti per Mino’ e ha già ottenuto il sostegno di Fratelli d’Italia con investitura di Giorgia Meloni lo scorso primo aprile. L’intesa è stata siglata questa mattina ed è espressione dell’accordo politico-programmatico tra le due forze politiche. Fi si impegna ad accogliere nella propria lista, esponenti dei Popolari e Liberali

«A Barletta abbiamo siglato un’intesa per la stesura di una lista unica con l’avvocato Marcello Lanotte, coordinatore provinciale del partito nella Bat, e con Antonio Comitangelo da sempre rappresentante dei Popolari liberali del senatore Carlo Giovanardi», dice il vice commissario di Forza Italia in Puglia, il senatore Dario Damiani.

«La lista accoglierà la candidatura in primis di Comitangelo e poi degli altri Popolari liberali che, in questo modo, aiuteranno Forza Italia e il centrodestra alle amministrative a sostegno di Cosimo Cannito sindaco», prosegue. «L’intesa si può riprodurre su ogni realtà territoriale in cui siano presenti esponenti dei Popolari liberali», conclude Damiani con riferimento ai due comuni nella provincia di Barletta-Andria-Trani, in cui si vota, Canosa di Puglia e San Ferdinando.

Promo