Turismo: Emiliano, speriamo guerra finisca prima possibile

50 Visite

«Abbiamo lavorato intensamente intuendo quali potevano essere i rischi di politiche internazionali, e stiamo pregando e lavorando perché questa guerra deve finire il prima possibile». Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano in visita alla Borsa internazionale del turismo, che apre oggi a FieraMilanoCity, rispondendo ad una domanda sui timori per la probabile assenza di una parte del turismo straniero.

«Non è un timore ma un dolore – ha detto – Addirittura tre papi hanno lavorato intensamente per il cosiddetto dialogo ecumenico per riunificare le chiese cristiane dell’oriente e dell’occidente. Quindi per noi questo è un momento di grande dolore, siamo vicini alla sofferenza del popolo ucraino ma anche alle sofferenze del popolo russo, trascinato in una guerra che bisognava evitare e che deve cessare al più presto e stiamo pregando e anche lavorando perché questo possa avvenire il più in fretta possibile»

Promo