Mafia, sciolto Comune Trinitapoli. Boccia: “Pd capace di prevenire”

56 Visite

“Questa è una giornata nella quale io potrei ricordare a Giorgia Meloni il disastro di Trinitapoli, gravissimo. Spero che sia di insegnamento anche per chi dentro il Pd, dentro il centrosinistra, pensava che ci si potesse alleare con profili di quel tipo“. Lo ha detto il parlamentare del Pd Francesco Boccia, neo commissario del Partito democratico in Puglia, rispondendo a una domanda sullo scioglimento del Comune di Trinitapoli per presunte infiltrazioni mafiose in un botta e risposta a distanza con Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, anche lei oggi in Puglia.

Nella vicenda di Trinitapoli – ha spiegato Boccia il Pd intervenendo sulle liste per le provinciali ha dimostrato di prevenire fenomeni di trasformismo camuffati da civismo. Mi auguro che Massimo Cassano prenda le distanze. Un ringraziamento speciale a Pietro Luce, ad Annamaria Tarantino e a tutta la comunita’ del Pd di Trinitapoli che si è battuta contro quel sistema di potere. Sono sicuro che con l’aiuto dello Stato faranno rialzare la testa a Trinitapoli. Quando il Pd fa il Pd, le selezioni vengono fatte prima che le faccia la magistratura – ha concluso – ed è quello che vogliamo fare e che continueremo a fare con il sostegno importante del presidente Emiliano e di tutta la com6unita’”.

Promo