Mafia. Scioglimento del comune di Trinitapoli, Meloni (Fdi): «Vorrei leggere le carte»

41 Visite

«L’ho appreso stamattina, per cui non sono in grado di fornire una risposta».

Così Giorgia Meloni a margine di un incontro elettorale a Barletta rispondendo ai giornalisti che le chiedevano di commentare la notizia dello scioglimento per infiltrazioni mafiose del Comune di Trinitapoli, nella Bat.

«Conosco chiaramente il sindaco (Emanuele Losapio, ndr), una persona che è cresciuta con noi e sulla quale mi verrebbe voglia di dire che metterei la mano sul fuoco”, ha continuato evidenziando che “non ho gli elementi per commentare la vicenda e sono stata sempre molto rigida su queste materie».

«Vorrei leggere quali sono le ragioni, vorrei capire – ancora Meloni – se riguarda questa amministrazione o la precedente, perché delle volte sono questioni pregresse che si manifestano e poi vi saprò rispondere».

Promo