La Corporazione piloti del porto di Barletta e Manfredonia completa l’organico: nominato il nuovo pilota effettivo CLC Maltarina

60 Visite

Si è concluso l’iter di nomina del nuovo pilota effettivo della Corporazione piloti del porto di Barletta e Manfredonia.

Fabio Maltarina, barese, classe 90’, già vincitore di concorso nell’anno 2021, al termine del tirocinio pratico in qualità di aspirante pilota – che lo ha visto addestrarsi alla condotta delle navi impegnate negli scali dei porti di Barletta e Manfredonia – ha brillantemente superato la prova pratica di idoneità alla manovra, ricevendo la nomina a pilota effettivo da parte dei Capi dei Compartimenti Marittimi di Barletta e Manfredonia – Capitano di Fregata Giuseppe Turiano e Capitano di Fregata Daniele Governale – durante una breve cerimonia alla presenza anche del Capo Pilota CLC Michele Carpano.

Il servizio di pilotaggio, annoverato tra i servizi tecnico-nautici, rappresenta quella particolare ed importante attività di assistenza che il pilota portuale presta in favore della nave all’interno del porto e/o durante il transito negli specchi acquei dove ne è prevista l’obbligatorietà o a richiesta del comandante della nave, che riceve a sua volta indicazioni sulla rotta di ingresso o uscita da porto e tutte le istruzioni ed assistenze riguardo le manovre necessarie per garantire che il transito e l’approdo della nave avvenga nell’adeguata in sicurezza e senza danni.

Tale servizio viene quindi svolto dalla Corporazione piloti del porto, che nella particolare realtà locale, ha visto la recente unificazione degli organici di Barletta e Manfredonia il cui completamento, a seguito del pensionamento del CLC Mauro Balestra, storico Capo Pilota del porto di Barletta, consentirà una maggiore efficienza del servizio a beneficio dell’attività di pilotaggio a favore delle navi che scalano entrambi i sorgitori.

Promo