Regione Puglia proroga incarico direttore Ager

75 Visite
La Giunta regionale pugliese ha approvato la proroga dell’incarico di direttore generale di Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti (Ager), all’avvocato Gianfranco Grandaliano, fino al 31 luglio 2022, “salvo ulteriori valutazioni conseguenti ai provvedimenti di cui all’articolo 424 del codice di procedura penale che saranno adottati dai competenti organi“, spiega la Regione in una nota. Grandaliano, infatti, e’ indagato dalla Procura di Bari e rischia il processo per l’accusa di corruzione, per una presunta festa di compleanno da 2.900 euro che sarebbe stata pagata da un imprenditore del settore in cambio di presunti favori.

Promo