Traffico di droga e armi a Trinitapoli: sequestrati beni per 1 milione di euro

75 Visite

La Direzione Investigativa Antimafia, su ordine della magistratura, ha sequestrato beni per un milione di euro riconducibili a un uomo di Trinitapoli, più volte arrestato per traffico di droga ed armi. Le indagini patrimoniali della DIA hanno accertato l”ampia sproporzione tra il patrimonio e la capacità reddituale dell”indagato.

Sequestrate 23 unità immobiliari, in prevalenza appezzamenti di terreno seminativi e frutteti e un”azienda agricola nella BAT oltre a diverse disponibilità finanziarie su conti correnti e depositi.

Promo