In Puglia e Lazio al via sabato il torneo della Dcps

79 Visite

Prendono il via altri due tornei, dopo Emilia e Toscana, della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, che ha fatto registrare una lunga inattività dovuta alla pandemia da Covid-19. Sabato si torna in campo anche in Puglia e nel Lazio. Dopo la ripresa degli allenamenti e i successivi test match disputati lo scorso dicembre, l’apertura dei campionati assume un valore di rinascita e un segnale importante di positiva ripresa che riaccende l’entusiasmo dei calciatori e delle calciatrici della DCPS e permette loro di ritrovare la sensazione familiare di vivere lo sport e la passione per il calcio tutti insieme.

Appuntamento sabato mattina per le squadre del Lazio che si ritroveranno a partire dalle ore 10.00 fino alle 13.00 sui campi del Centro Sportivo ‘Dabliu’ di Roma dove si disputeranno tutte le gare del torneo, con la prima giornata del calendario che regalerà sfide che coinvolgono nuove società ai nastri di partenza e veterane pronte al tanto atteso fischio d’inizio. Nel calendario spicca, tra le gare di primo livello, la partita Lega Pro-Lega Serie A in programma alle ore 10.45 che vede protagoniste le due società adottate proprio dalla Lega Serie A e dalla Lega Pro, da sempre attente verso le tematiche sociali e al fianco della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale fin dall’inizio.

Sempre nella giornata di sabato, riflettori puntati anche presso il CFT Bari-Bitetto Campo Comunale ‘Antonio Antonucci’, dove c’è grande attesa e curiosità per il calcio d’inizio delle squadre pugliesi che si ritroveranno a partire dalle ore 11.00, pronte a scaldare i motori per una nuova ed esaltante stagione tutta da vivere.

Promo