Comunali Barletta: il segretario Pd Puglia Marco Lacarra pronto a lasciare l’incarico

53 Visite

«Ho appena avuto un proficuo incontro con il segretario Enrico Letta, che ringrazio, anzitutto, per la consueta disponibilità, per lo spirito sempre collaborativo e per il particolare interesse che ha dimostrato per le recenti vicende che hanno riguardato il partito pugliese. In tale occasione ho dato la mia piena disponibilità a rimettere nelle sue mani il mio mandato di segretario regionale, sperando che un passo indietro sia utile a favorire un percorso chiaro verso la celebrazione dei congressi e affinché questi possano svolgersi in un clima di sano e sereno confronto e di ampia partecipazione».

Lo annuncia il segretario regionale del Pd Puglia, Marco Lacarra, dopo il caso Barletta dove il Pd locale, assieme ad altre liste civiche, ha candidato a sindaco Santa Scommegna.

La candidatura, ufficializzata il 19 marzo scorso dal governatore Michele Emiliano, assieme alla sottosegretaria Assuntela Messina e al segretario del Pd pugliese Marco Lacarra, è stata bocciata dal Pd nazionale che in una nota ha ribadito che il partito «è impegnato in tutta Italia nella costruzione di una coalizione assieme a Movimento 5 Stelle, partiti e movimenti della sinistra, Verdi, soggetti del centro riformista».

«Ringrazio il segretario Letta – conclude Lacarra – per la fiducia che ha riposto in me in questi mesi e offro la mia totale disponibilità per continuare a lavorare, sempre al suo fianco, per un partito sempre più forte in Puglia e nel Paese».

Promo