Barletta: svolta nell’inchiesta sul caso di Michele Cilli, 2 arresti e perquisizioni in corso

1.799 Visite

 Svolta nell’inchiesta sul caso di Michele Cilli, il giovane di Barletta scomparso nello scorso gennaio: due gli arresti eseguiti dagli agenti della Squadra mobile Bat e del Commissariato di Ps di Barletta, su ordine della procura di Trani, a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip.

Sono in corso numerose perquisizioni con l’ausilio del Gabinetto interregionale di Polizia scientifica per la Puglia e la Basilicata e di unità cinofile antidroga della Polizia di Stato.

I dettagli dell’operazione verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10:30 nella sala conferenze della questura di Barletta Andria Trani, alla presenza del questore e del procuratore della Repubblica di Trani, dei dirigenti della Squadra mobile e del Commissariato di Ps di Barletta.

Promo