Bisceglie, ufficio Suap in affanno. Ma c’è l’edizione domenicale del mercato pensando al trasferimento

59 Visite

Un’edizione domenicale del mercato settimanale di Bisceglie quella che si terrà domenica 20 marzo in Zona Seminario. Un’edizione di recupero del mercato che non si è svolto martedì 8 febbraio a causa delle avverse condizioni meteo, quindi anche per motivi di sicurezza.

La richiesta di recupero di quel mercato, formulata da Confcommercio e da CasAmbulanti, come risulta dalla determinazione dirigenziale a firma del dott. Fruscio e non come diversamente ed erroneamente riportato da alcuni Organi di Informazione che hanno distorto la notizia senza aver verificato quanto riportato nel provvedimento dirigenziale comunale, rappresenta sicuramente un’opportunità lavorativa per un settore così duramente colpito dalla crisi e dall’emergenza pandemica che ha svuotato i mercati e fatto registrare cali delle vendite addirittura superiori al 70%.

Una situazione pesantissima che sarà aggravata dall’applicazione del Canone Unico Patrimoniale che dal primo aprile colpirà duramente la categoria che sta già protestando in alcune realtà laddove si stanno già registrando aumenti pari a due/tre volte rispetto a quanto pagato precedentemente con la Tosap o con il Cosap.

Bisceglie dunque con il mercato domenicale ma pensando già a quello nella nuova area che a breve dovrebbe prendere forma. Le Associazioni di Categoria stanno già discutendo e sicuramente giungeranno a soluzioni condivise. Intanto al Suap, dopo le quiescenze e gli avvicendamenti, pare che si debba intervenire con urgenza per dare manforte ad un settore così importante che non può andare in affanno specie in questo periodo di rinnovi, di adempimenti e di decisioni importanti per le categorie economiche – hanno concluso da Fivap Unionecommefcio.

Promo