Puglia. Caracciolo (Pd): «Serve confronto con Giunta e civiche»

65 Visite

«Chiediamo che si avvii tra le forze politiche e con la giunta un confronto franco e stringente, con agenda e tempistiche definite e chiare per assemblare assieme la cassetta degli attrezzi utile ad affrontare al meglio questa fase cruciale. Abbiamo bisogno di un confronto fondato sui principi di trasparenza e di legalità, orientato da modelli partecipativi e finalizzato alla coesione operativa»: lo dichiara il capogruppo del Pd nel Consiglio regionale pugliese, Filippo Caracciolo, dopo una riunione del gruppo Pd che ha visto la partecipazione anche del segretario regionale Marco Lacarra.

«Il gruppo del Partito democratico – annuncia – si impegna, nei prossimi giorni, a promuovere una serie di incontri con gli assessorati regionali per discutere le scelte programmatiche emerse nel confronto avuto tra i consiglieri del Pd durante l’incontro». «Il gruppo consigliare del Partito democratico – aggiunge – vive con preoccupazione la fase che il Paese sta attraversando. Il termine dell’emergenza pandemica, che doveva costituire il momento del rilancio sostenuto dall’attuazione del Pnrr, incrocia il conflitto in Ucraina che genera nuove ansie (crisi delle borse, inflazione, crisi aziendali, emergenza profughi oltre morte e dolore) e impone nuove sfide che coinvolgono anche la Puglia». Quindi, «oggi più che mai serve un grande sforzo di governo compiuto da una coalizione coesa e coerente a livello regionale e territoriale, in grado di affrontare i problemi e creare affidamento nei cittadini. Dobbiamo restituire credibilità alla politica e alle soluzioni che propone e fornisce, scongiurando le confusioni e i conflitti generati da ambizioni e personalismi».

Promo