Fidelis Andria, esordio tra i professionisti per Romeo Paparesta. La gioia del padre Gianluca: “Che emozione!”

113 Visite

Una Fidelis Andria infarcita di giovani promesse ha perso ieri per 3-1 sul terreno di gioco del Sudtirol, nella semifinale di ritorno della Coppa Italia di Lega Pro.

I biancazzurri,  che avevano compromesso le loro chance di qualificazione già con la sconfitta per 4-0 in casa subita al “Degli Ulivi” nella gara d’andata, nel corso della partita hanno fatto esordire tra i professionisti molti giovani della Primavera.

Tra questi, ad otto minuti dalla fine delle ostilità, è entrato in campo il portiere Romeo Paparesta, che ha rilevato il collega di reparto Vandelli. Il diciottenne estremo difensore è il figlio dell’ex presidente del Bari Gianluca.

Proprio quest’ultimo, presente allo stadio per l’occasione insieme a suo padre Romeo, in passato anche lui arbitro di fama, ha commentato così sui social: “È stato molto più emozionante assistere all’esordio in Lega Pro di mio figlio che dirigere in campo in centinaia di partite internazionali e di Serie A.” 

Promo