ArteVives, il calore del jazz nel concerto “Cantando Sarah” di Lisa Manosperti e Andrea Gargiulo

233 Visite

Domenica 27 febbraio riparte la programmazione musicale nei magnifici ambienti di Palazzo Vives Frisari a Bisceglie. L’associazione biscegliese presieduta da Mario Sergio Zecchillo propone dieci imperdibili eventi musicali fino a fine giugno che spazieranno tra diversi generi.  

Riparte con entusiasmo la programmazione di ArteVives Aps ospitata nella dimora nobiliare affacciata su via Ottavio Tupputi (lungo le mura del centro storico di Bisceglie) risalente alla fine del Cinquecento. 

Domenica 27 febbraio, con inizio alle ore 19.00, l’associazione Inaugura infatti gli appuntamenti musicali della stagione 2022 – patrocinata dal Comune di Bisceglie – con il concerto dal titolo “Cantando Sarah”, i cui protagonisti saranno Lisa Manosperti (voce) e Andrea Gargiulo (pianoforte). I due autorevoli artisti si esibiranno in un omaggio al jazz attraverso la prospettiva di una cantante superlativa come Sara Vaughan. 

Laureata in canto e musica jazz al conservatorio “Piccinni” di Bari, con una carriera internazionale al fianco di artisti come Charlie Hoellering, Paolo Fresu, Fabrizio Bosso e Bobby Mc Ferrin, Lisa Manosperti (inserita nella rivista “Jazzit” tra le migliori dieci cantanti jazz italiane) interpreterà melodie immortali come “Sassy’s blues”, “Caravan”, “My funny Valentine”, e “All of me”. Lisa Manosperti sarà accompagnata al pianoforte da Andrea Gargiulo, napoletano ma barese di adozione, musicista eclettico diviso fra jazz, musicale corale e direzione di coro, definito “folletto dei tasti bianconeri, incline come pochi a spaziare nell’universo musicale” nonché “pianista di cultura afroamericana a cui si aggiunge la componente melodica insita nella sua natura mediterranea”. 

“Cantando Sarah” sarà il primo di dieci eventi in calendario fino al termine di giugno predisposti dai direttori artistici Veronica Sinigaglia e Andrea Zecchillo, che vedranno alternarsi musica jazz, classica, cantautorale e popolare. A seguire, domenica 13 marzo (ore 19.00), ArteVives presenterà il concerto dal titolo “Canzoni di un lungo viaggio”, imperniato sull’esibizione del mezzosoprano Margherita Rotondi e del pianista Vincenzo Cicchelli. 

Per ulteriori dettagli e prenotazioni sulla stagione concertistica di ArteVives consultare la pagina https://www.artevives.it/eventi/stagione-concertistica-2021-22, o contattare i numeri whatsapp 349/5452270, 342/3504503, mail artevives.info@gmail.com

Il costo del biglietto per singolo evento è di 10 euro (ridotto a 5 euro per gli under 15). E’ possibile inoltre sottoscrivere l’abbonamento al costo di 80 euro per l’accesso a 10 eventi (inclusi quelli della programmazione da settembre a dicembre 2022).

Promo