Andria, la vasca della fontana di piazza Catuma ricettacolo di rifiuti

164 Visite

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL SEGUENTE APPELLO LEGATO AD UNA SITUAZIONE SPIACEVOLE LEGATA ALLA VASCA DELLA FONTANA DI PIAZZA CATUMA

Una situazione denunciata sui social da tantissimo tempo ma pare che mantenere lavasca della fontana di Piazza Catuma in quelle condizioni faccia piacere a qualcuno. Forse si vuole dimostrare che gli andriesi e gli avventori sono dei luridi sui quali scaricare tutte le responsabilità.

Sta di fatto che è tutto da verificare se i bastardi siano solo quegli sporcaccioni oppure anche chi dovrebbe curare quella vasca, manutenerla in perfette condizioni estetiche ed igienico-sanitarie. Il cittadino Antonio lancia la provocazione e diventa pescatore per un giorno. Munito di canna da pesca, accompagnato dalla sua immancabile seduta artigianale, si è fatto fotografare proprio davanti a quella vasca ricolma di rifiuti urbani e mai ripulita. Una situazione che cozza pesantemente con la città della cosiddetta “Bellezza” inesistente e tradita; della città delle cosiddette “Radici” che non si trovano e del “volemose bene” alla faccia del “campa cavallo che il tempo passa e non vedo l’ora di andarmene”.

Andria, cosa ti stanno facendo? Intanto nasce il gruppo “N’an’à cangoit n’nd” (non è cambiato nulla!)

Promo