Settore aerospaziale: accordo tra la Regione Puglia e il Cnr per l’attuazione di programmi di valorizzazione

118 Visite

E’ stato sottoscritto un accordo tra Regione Puglia e Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) per l’attuazione di programmi congiunti per valorizzare il settore aerospaziale, infrastrutturale.

“Si tratta di un Accordo di collaborazione importante – dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – che ci consentirà anche di condividere risorse e capacità di studio e di indirizzo per la valorizzazione del settore aerospaziale pugliese e delle infrastrutture aeroportuali per lo sviluppo di attività di volo suborbitale e di aviolancio. Allo spazio é ormai ampiamente riconosciuto il ruolo di attività strategica per lo sviluppo economico, per il potenziale impulso che può dare al progresso tecnologico e ai grandi temi di transizione dei sistemi economici. La ricerca e l’innovazione rappresentano un acceleratore della crescita economico-sociale e per questa ragione é importante mettere insieme risorse e competenze che le rafforzino”.

“La Space Economy é un comparto produttivo e finanziario importantissimo, orientato alla creazione e all’impiego di beni e di servizi nell’ambito dello spazio extra-atmosferico, combinando tecnologie spaziali e digitali utili a sviluppare opportunità tecnologiche in diversi settori industriali, sociali, economici, di sicurezza e difesa”, sottolinea Emilio Campana direttore del Dipartimento di ingegneria, ICT e tecnologie per l’energia e i trasporti del Cnr.

Promo