L’Uneba Bat dà il benvenuto al Direttore Generale della Asl Bt Tiziana Dimatteo

101 Visite

«Nel ringraziare il Direttore generale uscente della
Asl Bt, Alessandro Delle Donne, per il lavoro fatto in questi anni così
complicati sia sul versante della gestione economica della sanità territoriale
che su quello più strettamente sanitario, accogliamo con soddisfazione
l’insediamento del nuovo Direttore Generale, Tiziana Dimatteo e del suo nuovo
staff dirigenziale composto dal Direttore Sanitario Asl Bt, Alessandro Scelzi e
dal Direttore Amministrativo Asl Bt, Ivan Viggiano».

Così l’ing. Diego Rana, Commissario provinciale Bat
dell’Uneba, la più rappresentativa e longeva organizzazione di categoria del
settore sociosanitario, assistenziale ed educativo, con quasi 1.000 enti
associati in tutta Italia, quasi tutti non profit di radici cristiane.

«Nelle prossime settimane – scrive il Commissario Rana
– avremo modo di incontrare i nuovi vertici della Asl per affrontare tutti i
nodi sul tappeto nella gestione del comparto sociosanitario ed assistenziale
del territorio della Sesta Provincia pugliese. Nodi che attendono una soluzione
che vada oltre l’emergenza pandemia. Le nostre Rsa, le Rssa e i Centri diurni
in questi ultimi due anni sono stati in prima linea per garantire la salute di
pazienti e operatori sanitari. Ora, però, è arrivato il momento di un confronto
sereno e proficuo per completare quel piano di assistenza da tutti invocato e
che non è stato possibile ultimare per ovvie ragioni».

«L’Uneba – conclude Diego Rana – metterà a
disposizione della Asl Bt tutte le proprie strutture, la propria passione e il
proprio impegno per fare di questo territorio un luogo di eccellenza nella
risposta alla domanda di salute e assistenza soprattutto della popolazione
anziana e quella fragile».

Promo