Polfer. Stazioni Ferroviarie al setaccio: Puglia, Basilicata e Molise – 4 indagati, oltre 5.100 persone controllate e 3 minori rintracciati

71 Visite

Oltre 5.100 persone controllate, 4 indagati per reati vari e 3 minori rintracciati nell’ultima settimana, dagli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise, nell’ambito dei controlli nelle stazioni e sui treni.

 

Nella settimana è stata svolta l’operazione c.d. “ORO ROSSO”, dedicata al contrasto dei furti di cavi di rame, nell’ambito della quale sono state sottoposti a controllo complessivamente 18 ‘rottamai’ e identificate 73 persone.

 

Il 2 febbraio u.s., sono stati rintracciati dagli Agenti della Sottosezione Polfer diBrindisi, a bordo del treno Freccia-Argento LECCE-ROMA, 2 minori egiziani, sprovvisti di documenti, che, a seguito di accertamenti svolti tramite la Banca Dati Interforze, sono risultati essersi allontanati da una Comunità di accoglienza della Provincia di Lecce, a cui sono stati riaffidati.

 

Il6 febbraio 2022, è stato rintracciato nella Stazione di Bari Centrale, dagli agenti della Polizia Ferroviaria, un minore, tredicenne, allontanatosi da una Comunità, sita nella provincia di Taranto, a cui è stato riaffidato.

 Franco Marella

Promo