Braccati da polizia buttano 2 etti di cocaina dal finestrino

77 Visite

 Inseguiti da una volante di polizia, hanno buttato dal finestrino dell’auto due sacchetti con 210 grammi di cocaina. Poi sono scappati a piedi: uno è stato arrestato dopo una colluttazione, nella quale un poliziotto è stato ferito a una mano, l’altro è riuscito a scappare. E’ successo a Torino, nelle strade del quartiere Lucento. In manette un 27enne, accusato di resistenza e detenzione di sostanza stupefacente. Era a bordo di un auto, guidata dal complice fuggito che non si e’ fermato all’alt di una volante in corso Regina Margherita, all’incrocio con corso Lecce, ha ‘bruciato’ due semafori rossi e compiuto altre manovre pericolose.

Promo