Sport. La ciclopedalata in ricordo di Pietro Mennea Barletta-Campidoglio

127 Visite

Si è conclusa in piazza del Campidoglio alla presenza del Presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, Nando Bonessio, e dell’avvocatessa Manuela Olivieri Mennea la Cicloavventura ”Barletta Formia Roma sulle strade della freccia del sud” organizzata dall’associazione Pedalando nella Storia per ricordare la figura di Pietro Mennea nel settantesimo anniversario della nascita.

”Pietro Mennea è stato l’idolo sportivo della mia adolescenza e mi è sembrato naturale omaggiarlo in occasione del settantenario della sua nascita organizzando una Ciclopedalate che transitasse per le tre città di Pietro”, ha detto il Presidente dell’Associazione Pedalando nella Storia, Andrea Perugini”Nel nostro gruppo pedalano anche ragazzi non vedenti sul tandem e ”cancer survivors” che con la loro tenacia sposano in pieno la filosofia di vita del grande campione. I nove ciclisti, tra cui un atleta non vedente sul tandem, hanno pedalato per 550 km distribuiti in quattro tappe, unendo idealmente le tre città alle quali Mennea fu più legato. Oltre a Barletta i ciclisti hanno infatti fatto sosta al centro di preparazione olimpica di Formia dove Mennea si allenava sotto la guida del prof. Vittori prima di concludere la pedalata a Roma”.

”Un bellissimo tributo che testimonia ancora l’affetto nei confronti di Pietro. Mi sarebbe piaciuto fosse presente perché era sempre emozionato e felice quando si accorgeva di essere entrato nel cuore delle persone”, ha affermato l’avvocatessa Manuela Olivieri Mennea.

Appuntamento sempre al Campidoglio il 2 luglio per la partenza della ”Ciclopedalata Roma-Monaco di Baviera: omaggio alla freccia del sud” con cui l’associazione Pedalando nella Storia completerà le celebrazioni per il settantesimo anniversario della nascita di Pietro Mennea ricordando anche le Olimpiadi bavaresi che si svolsero esattamente 50 anni fa e nelle quali la Freccia del sud colse la sua prima importante affermazione internazionale, conquistando il bronzo nei 200 metri.

Promo