Barletta, parla la sorella del 24enne scomparso: “Cerchiamo il suo cadavere”

117 Visite

Vogliamo sapere cosa è successo quella sera anche in forma anonima, anche con un messaggio: per noi può essere importante. Vogliamo essere aiutati anche se purtroppo pensiamo di trovare il cadavere di mio fratello”. Sono le parole di Monica Cilli, sorella di Michele il 24enne di Barletta di cui si sono perse le tracce da quasi una settimana.

I fratelli, gli amici e anche semplici cittadini si sono dati appuntamento questa mattina davanti a casa della mamma del 24enne e da lì sono partiti per “cercare ovunque, in tutte le campagne – continua Monicase qualcuno vuole venire con noi, anche domani l’appuntamento è alle nove“.

Il fratello di Michele, Antonio chiede invece a chi indaga “di fare il possibile, di proseguire con le indagini, di vedere i filmati delle telecamere e analizzare qualsiasi spostamento che hanno fatto con la macchina”. Il riferimento è alla Golf nera sequestrata due giorni fa e bordo della quale Michele si è allontanato dal bar in cui aveva festeggiato il compleanno di un amico e guidata da un 34enne, ascoltato nei giorni scorsi dagli inquirenti. “Spero che tra oggi e domani ci dicano qualcosa – continua Antonioio spero usino i cani molecolari. Io porto il mio durante le ricerche perché so che potrà annusare qualche traccia di mio fratello“.

La situazione non è facile – conclude Antonio – e spero che qualcuno ci dia risposte”.

Promo