Barletta Piano Festival: appuntamento al ‘Curci’ il 20 gennaio con Iannone: tutte le info

132 Visite

 Il Barletta Piano Festival organizzato dagli Amici della Musica «Mauro Giuliani» torna in versione invernale con un doppio concerto al Teatro Curci, il primo dei quali vedrà protagonista giovedì 20 gennaio il direttore artistico Pasquale Iannone in un recital pianistico dedicato a Franz Liszt e Ludwig van Beethoven. L’altro appuntamento è previsto venerdì 18 febbraio, un omaggio ad Astor Piazzolla del Duettango for Five nel trentennale della scomparsa del grande compositore argentino di origini pugliesi. Entrambi i concerti sono realizzati in collaborazione con il Rotaract Club di Barletta e il Rotary Club di Andria-Castelli Svevi.

IL PROGRAMMA 

Si parte, dunque, giovedì 20 gennaio (ore 21.15) con il recital di Pasquale Iannone, concertista di fama internazionale, virtuoso della tastiera e tra i capofila del movimento di pianisti pugliesi che da tempo fa parlare di sé nel mondo e che il Nuovo Mondo ha conquistato suonando alla Carnegie Hall di New York. Reduce dalla registrazione nella Fazioli Concert Hall di un cd e di un video dedicati alle musiche di Liszt, eseguite sul Fazioni gran coda che Aldo Ciccolini battezzò Mago Merlino, al Teatro Curci Iannone celebrerà proprio l’arte del compositore ungherese. Il concerto si aprirà, infatti, con la Sonata in si minore, unica composizione di Liszt a riferirsi ad una forma classica e al contempo ricca di nuove soluzioni formali e più arditi spazi armonici, e proseguirà con la trascrizione che il profeta del virtuosismo trascendentale realizzò della Settima Sinfonia di Beethoven. 

 Ma non è tutto. Infatti Iannone da diversi anni è anche impegnato sul fronte didattico e nella scoperta di nuovi talenti e astri nascenti del pianoforte, che ha fatto conoscere al pubblico di appassionati attraverso le rigorose e puntuali programmazioni del Barletta Piano Festival, manifestazione con la quale ha portato avanti un progetto artistico diventato un punto di riferimento nel panorama delle manifestazioni italiane dedicate agli ottantotto tasti.

Promo