Regione Puglia, stanziati 16 milioni per sostegno alle imprese

116 Visite

Sono state approvate oggi in giunta regionale pugliese la rimodulazione dei fondi e la riapertura dell’avviso “Custodiamo le imprese”, per aiutare le aziende in difficoltà per via dell’emergenza Covid-19. Con una dotazione di oltre 16 milioni di euro, il bando sarà riaperto con un ampliamento della platea dei beneficiari a quelle imprese del settore bar, ristoranti che abbiano subito perdite da limitazioni all’esercizio dell’attività, avvenuta nella sola modalità dell’asporto.

L’emergenza Covid – dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emilianosi è abbattuta anche sul nostro sistema di imprese colpendo, in particolare, le filiere del turismo, della ristorazione e tutto il comparto della cultura e del tempo libero e il commercio al dettaglio. La Regione, attraverso questi strumenti, continua a rispondere in modo concreto e immediato, con l’obiettivo di permettere al tessuto produttivo della Puglia di ripartire e ricollocarsi su quel trend di crescita che ha caratterizzato i cinque anni precedenti la crisi pandemica“.

L’emergenza sanitaria – dice l’assessore allo sviluppo economico, Alessandro Delli Nociha provocato la chiusura o la limitazione delle attività di tante imprese che oggi pagano lo scotto di quei mesi bui e faticosi. Per questa ragione, attraverso questa azione, sosteniamo concretamente gli operatori. Attenuare gli effetti drammatici della crisi provocata dalla pandemia irrobustendo le basi per una positiva ripresa: questo resta il nostro obiettivo che ci ha orientato e ci orienta nel disporre tutte le risorse che ci e’ possibile mobilitare a sostegno di tutti i comparti dell’economia pugliese”.

Promo