Trani, atto di solidarietà: un ristoratore offre la cena di natale a indigenti

89 Visite

Per il quinto anno consecutivo preparerà e offrirà la cena di Natale per i più bisognosi della città di Trani, nel nord Barese. È Nicola Nenna, patron di Cottura media, che accenderà i fuochi della sua cucina il 24 dicembre per 30 persone selezionate tra le fasce di reddito più in difficoltà della città. “Cercheremo di far vivere un momento di festa e di convivialità e di regalare un momento di serenità e di leggerezza a coloro che, provati nella fragilità e difficoltà quotidiana, stanno risentendo più di altri di questo tempo particolare che sono costretti a vivere”, spiega il ristoratore che nello scorso agosto, quando la Caritas cittadina era chiusa, ha preparato i pasti per i più poveri.

Promo