Va male l’export in Puglia: è la penultima regione italiana per crescita

66 Visite

 La Puglia nei primi nove mesi del 2021 non ha registrato una forte crescita dell’export facendo registrare solo un +5%. È quanto certifica l’Istat. A fare peggio c’è solo la Basilicata in cui il settore delle esportazioni ha subito una contrazione del 6,5%. È Lecce ad avere la performance migliore tra le province pugliesi, con una crescita delle esportazioni tra il 19,9 e il 27,9%. A fare peggio Foggia, Bari e Taranto. Le province che hanno contribuito maggiormente all’aumento delle esportazioni del Paese sono Brindisi, Lecce e Barletta – Andria-Trani.

Promo