Trani. Inaugurazione della rassegna di eventi natalizi “Sere d’incanto”

63 Visite

Per il settimo anno, torna a Trani la rassegna Sere d’Incanto. Si inizia domani mercoledì 8 dicembre, alle 19,30, con l’accensione delle luminarie natalizie al Polo Museale, in Palazzo Lodispòto. Seguirà in piazza Duomo l’accensione dell’artistico Albero di Natale e della Capanna della Natività, con la partecipazione degli “Zampognari” provenienti da Monte Sant’Angelo che allieteranno l’evento con musiche tipiche del Natale. All’interno del Museo, sarà aperta la mostra: “Letterine e cartoline di Natale – La nostalgia del passato…”.

Sabato 11 dicembre, alle ore 20,00, nella Corte del Polo Museale, si terrà il concerto dal vivo di Andrea Centazzo e Roberto Ottaviano Duo “The Gates”.

Giovedì 16 dicembre, alle 18,30, “Natale ad arte – Acquarello Natalizio”, laboratorio artistico natalizio per bambini dai 7 ai 12 anni. I piccoli partecipanti avranno a disposizione cartoncini augurali natalizi, che dovranno acquerellare. Un percorso esclusivo, all’insegna della creatività, tra storie, tecniche da scoprire e tanti colori per dare libero sfogo alla fantasia dei piccoli artisti.

Martedì 21 dicembre, alle 18,00 si terrà il laboratorio di scrittura creativa per bambini  dai 7 ai 12 anni “Lettera a Babbo Natale”, per il progetto Natale ad arte”: i piccoli partecipanti scriveranno le loro letterine con le tradizionali macchine per scrivere, per far sì che la riflessione e la scrittura diventino un’attività motivante e divertente. 

Domenica 26 dicembre, alle 20,00, nella Corte del Polo Museale, dalla California, la voce soul di Brian Lucas and the Christmas friends Live, un mix di sonorità soul and blues.

Mercoledì 29 dicembre, alle 18,00 nel Polo Museale si terrà il laboratorio di scrittura creativa per bambini dai gli 8 ai 14 anni “I buoni propositi”, per il progetto “Natale ad arte”: i partecipanti scriveranno le loro lettere con le macchine per scrivere del Museo, per staccare gli occhi e la mente per un po’ dallo schermo del cellulare e pensare al futuro grazie a uno strumento del passato.

Domenica 2 gennaio, alle 20,00, nella Basilica Cattedrale di Trani, tradizionale Gran Concerto di Capodanno, eseguito dall’Orchestra sinfonica Federiciana, diretta dal M° Antonio Palazzo, soprano Angelica Disanto, tenore Oronzo D’Urso.

Mercoledì 5 gennaio, alle 20,00, nel Polo Museale, “La tombolata scostumata”, direttamente dai vicoli di Napoli, la “Cooperativa Posteggiatori Abusivi” animerà la serata con allegria nel corso di una originale tombolata.

Quest’anno, “Sere d’Incanto” dedica una serie di appuntamenti anche al Museo “Don Uva” di Bisceglie, ormai parte integrante del Polo Museale di Trani, con la collaborazione di Universo Salute – Opera Don Uva e il sostegno del Comune di Bisceglie.

Martedí 7 dicembre, alle 19,30, nel chiostro del Museo “Don Uva”, la rassegna sarà inaugurata con l’accensione dell’albero di Natale, “Un Natale per tutti”, addobbato dagli ospiti della struttura sanitaria “Opera Don Uva”. 

Sarà inoltre possibile visitare la mostra “I santini nella tradizione tra arte e devozione”, esposizione di santini e immaginette sacre natalizie. 

Venerdì 17 dicembre, alle ore 18,30, nel Museo, si terrà “Natale ad arte – Acquarello Natalizio”, laboratorio artistico natalizio per bambini dai 7 ai 12 anni.

Mercoledì 22 dicembre, alle 20.30, nella Basilica “San Giuseppe” dell’Opera Don Uva, Eric Waddell & the Abundant Life Gospel Singers, terranno un concerto gospel.

Giovedì 23 e giovedì 30 dicembre, sarà possibile visitare il Museo “Don Uva”, alla scoperta del Venerabile don Pasquale Uva, della sua vita, delle opere e della storia dei luoghi.

Tutti gli eventi sono gratuiti. Per l’accesso sarà necessario esibire il certificato verde anti-Covid. Per informazioni: 0883.58.24.70 o info@fondazioneseca.it.

Promo