Influenza: Fimmg Bari, campagna saltata per concorrenza hub

91 Visite

“I medici di medicina generale hanno fatto richiesta del numero dei vaccini antinfluenzali in base alla programmazione annuale dei propri pazienti. Gli stessi pazienti quando si rivolgono all’hub per la vaccinazione anti Covid-19 vengono sollecitati a effettuare contestualmente la vaccinazione antinfluenzale. Tutto questo provocherà l’inutilizzo di vaccini antinfluenzali che i medici hanno già ritirato dal distretto e che pertanto saranno restituiti”.

E’ quanto scrive Nicola Calabrese, segretario generale della Fimmg Bari, in una lettera inviata all’Asl e al dipartimento Salute della Regione Puglia, lamentando che la programmazione della campagna antinfluenzale sia saltata per la concorrenza degli hub vaccinali.

”Si declina qualsiasi responsabilità sul piano dello spreco e del raggiungimento degli obiettivi a carico dei medici di medicina generale”, aggiunge Calabrese.

Promo