Agricoltura, Forza Italia Puglia ammonisce: “No a sperequazione Nord-Sud”

91 Visite

“Faremo capire al ministro Patuanelli, tramite il sottosegretario Battistoni, che la Puglia merita rispetto e non possiamo accettare sperequazioni nella distribuzione delle risorse della Pac tra Nord e Sud del Paese. La nostra olivicoltura e’ un valore per la produzione agricola nazionale e non e’ concepibile discriminare i segmenti tipici del Sud in favore di quelli del Nord”. Lo dichiara il commissario regionale di Forza Italia, il deputato Mauro D’Attis, che oggi ha partecipato ad un incontro sulla Pac promosso da Confagricoltura Puglia a Bari.

Con D’Attis hanno partecipato il sottosegretario alla Giustizia, Francesco Paolo Sisto, il senatore Michele Boccardi ed il capogruppo in Consiglio regionale Stefano Lacatena. “Ci auguriamo – prosegue D’Attis – che la nostra battaglia politica per incassare un ecoschema ad hoc e gli aiuti accoppiati sia condivisa anche dai colleghi parlamentari pugliesi delle altre forze di governo con spirito di squadra in difesa del territorio pugliese: all’importante incontro odierno, purtroppo, i grandi assenti sono stati i rappresentanti del M5S e speriamo che recuperino l’interesse per un settore trainante per la nostra economia”.

D’Attis annuncia anche che “merrcoledi’ 15 dicembre alle ore 15 abbiamo organizzato a Roma un incontro con il sottosegretario Battistoni, la nostra delegazione e l’assessore regionale Pentassuglia per affrontare la questione”.

Promo