Barletta: sfrutta manodopera in un’impresa tessile, denunciato

87 Visite

Un imprenditore del settore tessile di Barletta nel nord Barese, è stato denunciato dagli agenti di polizia perché utilizzava manodopera in condizioni di sfruttamento, approfittando del loro stato di bisogno. Nel corso dei controlli eseguiti dalla task force in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, con l’ausilio di personale Inps e Spesal, sono stati individuati 2 cittadini extracomunitari che, non solo erano impiegati in spregio della normativa vigente, ma vivevano nei locali aziendali “in condizioni disumane”.

Promo