Pfizer, ceduta la licenza per l’accesso alla pillola anti Covid

78 Visite

Notizia importante in tema anti-Covid. La società Pfizer ha infatti siglato un accordo di licenza con la Medicines Patent Pool, un’organizzazione sostenuta dall’Onu. Grazie a questa intesa – Rriporta SKY TG24 – i produttori di farmaci generici di 95 nazioni potranno produrre il medicinale in anticipo rispetto al via libera delle autorità. In questo modo sarà possibile velocizzare le forniture ai Paesi a reddito medio e basso. Si tratta del primo accordo in assoluto con cui Pfizer apre alla condivisione della tecnologia su un prodotto anti Covid-19. La novità riguarderà ben 95 paesi nel mondo, tra questi anche quelli in via di sviluppo. 

Promo